Piscina moderna: scopri i nostri progetti!

Piscina moderna sul blog di Atelierdimensioneverde.it

Noi di Atelier Dimensione Verde siamo lieti di presentarvi uno dei nostri progetti, un’opera della quale andiamo particolarmente fieri e di cui vi parliamo oggi con piacere: una meravigliosa piscina moderna che abbiamo progettato e installato in un parco di un castello del Chianti. Ci siamo occupati di tutte le fasi del progetto, dalla progettazione alla realizzazione e installazione finale, curando gli spazi nei minimi dettagli, così da valorizzare appieno il meraviglioso parco storico preesistente.

Giochi di luci e suggestioni

La nostra piscina moderna è stata realizzata utilizzando la preziosa pietra blu del Belgio, nota per la sua resistenza e l’elevata qualità. Con questo materiale sono stati realizzati sia i bordi esterni che il rivestimento interno della piscina. Al fine di creare giochi di colore sempre diversi sull’acqua, abbiamo creato delle vasche ai bordi della piscina nelle quali abbiamo inserito delle piante acquatiche, che vanno ad arricchire il paesaggio e regalano suggestive combinazioni cromatiche che si fondono con l’acqua leggermente frastagliata creando un’atmosfera estremamente suggestiva ed evocativa. La piscina si sviluppa in lunghezza ed è situata a ridosso di un vecchio muro coperto di piante rampicanti nel quale sono incastonate tre grandi finestre. Dall’interno la vista è spettacolare: la natura si fonde perfettamente con l’architettura della piscina in un abbraccio incantevole.

Piscina moderna: la manutenzione è fondamentale

Come potete vedere dalle foto, questa piscina è un piccolo gioiello incastonato lì dove storia e natura si incontrano. La modernità che si intreccia con l’antico castello e il parco storico è davvero l’apoteosi della bellezza, in grado di farci raggiungere la pace dei sensi. Tuttavia, la bellezza, per rimanere tale nel tempo, ha bisogno di una manutenzione puntuale e costante, soprattutto per quanto riguarda la piscina. Noi di Atelier Dimensione Verde ci occupiamo anche di questo, fornendo un servizio di manutenzione completo che vi permetterà di godervi il vostro angolo di paradiso senza alcun pensiero.

Progettazione giardino: ecco perché dovresti scegliere un esperto!

Progettazione giardino sul blog di Atelierdimensioneverde.it

Quando decidiamo di realizzare il nostro giardino dei sogni, ci troviamo inevitabilmente di fronte a due alternative: creare un giardino fai da te o affidarsi a degli esperti del settore. Se è vero che il giardinaggio è un’attività estremamente appagante e che regala indescrivibili soddisfazioni, è vero anche che, se si vuole andare oltre al semplice passatempo e si vuole realizzare un giardino partendo da zero, è un lavoro che richiede un notevole sforzo sia in termini di tempo che dal punto di vista fisico. Se si sceglie questa opzione, dunque, è bene mettere in conto che saranno necessarie molte ore e un dispendio di energie notevole per arrivare ad avere un giardino finito. Tutto questo viene evitato se si decide di affidarsi a degli esperti nella progettazione giardino, che si occupano di tutto il progetto, a partire dalla progettazione fino alla realizzazione e manutenzione, consegnandovi un giardino chiavi in mano che valorizza appieno i vostri spazi.

Progettazione giardino: garanzia del risultato

Non si tratta solo di risparmiare tempo; affidarsi a dei professionisti del verde è fondamentale per ottenere un risultato che corrisponda alle proprie idee, gusti e desideri iniziali. Molto spesso, infatti, chi decide di realizzare un giardino con le proprie mani senza possedere alcuna competenza professionale specifica, non vede poi una corrispondenza tra le sue aspettative iniziali e il risultato finale. Un esperto paesaggista, invece, grazie ad anni di esperienza nel settore e a una vasta conoscenza ottenuta grazie al lavoro sul campo, è in grado di garantire un risultato che combacia con i desideri del committente.

Progettazione, realizzazione, manutenzione

Scegliere dei professionisti nella progettazione giardino è dunque l’ideale se si vuole realizzare l’angolo verde che si è sempre desiderato. La magia che porta al giardino finito è in realtà un processo ben definito che si articola essenzialmente in tre fasi: la progettazione, la realizzazione e la manutenzione. Un esperto del verde è in grado di seguire il cliente in ognuna di queste fasi e di consegnare un giardino che sia all’altezza dei suoi desideri. Scegli di affidarti ai professionisti di Atelier Dimensione Verde: grazie ad anni di esperienza sul campo siamo in grado di assicurarti che il tuo giardino rispecchierà appieno i tuoi gusti e le tue idee, e sarà quindi perfetta espressione della tua personalità!

Giardini inglesi, conosciamoli meglio!

giardini-inglesi

Molto spesso si sentono nominare i giardini inglesi per la loro incredibile bellezza e per la loro capacità di risvegliare quelle emozioni che albergano negli angoli più reconditi dell’animo umano. Tuttavia, anche se è possibile intuire quali possano essere le peculiarità di questa particolare tipologia di giardini semplicemente passeggiando tra i verde e osservando i dettagli e le mille sfumature che questi spazi offrono, pochi di noi sanno realmente quali sono le caratteristiche di un giardino all’inglese. Conoscerne i tratti distintivi è invece estremamente importante e interessante, sia per chi abbia in mente di realizzare un giardino privato di gran pregio, sia per chi è semplicemente appassionato del fantastico mondo del verde decorativo.

La natura è libera di esprimersi

Nati nel XVIII secolo, i giardini inglesi si discostano in maniera piuttosto importante dai giardini all’italiana, che sono caratterizzati da forme e suddivisioni geometriche dello spazio e quindi da un aspetto composto e regolare. Il giardino inglese, invece, vuole ridare quell’idea di spontaneità e naturalezza tipica della natura incontaminata. Non più forme geometriche regolari, quindi, né ars topiaria e sculture vegetali: nei giardini all’inglese si vuole mettere al centro una natura che non sia costretta in rigidi schemi, ma bensì che sia libera di esprimersi secondo le proprie leggi.

Giardini inglesi: artificialità e naturalezza

Il fatto che il giardino all’inglese prediliga una natura spontanea senza imposizioni non deve però trarci in inganno. L’aspetto incontaminato è pur sempre artificiale e nasconde la mano sapiente dell’uomo, che organizza il paesaggio studiando la soluzione che meglio valorizza lo spazio. Ecco quindi che il verde viene abbellito con ruscelli, grotte, cespuglietti, cascatelle, ma anche pagode e altri elementi decorativi. Possiamo concludere quindi che i giardini inglesi sono un perfetto esempio di come la professionalità e l’esperienza degli esperti del verde sia in grado di creare un’opera d’arte che è sì artificiale, ma che restituisce ai nostri occhi quella natura incontaminata che è in grado di regalarci emozioni uniche e irripetibili. Se vuoi maggiori informazioni sui giardini inglesi e sui nostri servizi di progettazione e realizzazione giardini non esitare a contattarci, un esperto sarà al tuo servizio e risponderà ad ogni tua curiosità!

Piante invernali da esterno – alcuni consigli per il tuo giardino

L’inverno, si sa, è una stagione contraddistinta da temperature rigide che mettono a dura prova il nostro giardino. Se vogliamo mantenere il nostro giardino bello e in salute anche durante la stagione più fredda dell’anno, è importante saper scegliere con cura piante invernali da esterno che sappiano sopportare temperature che vanno sotto lo zero senza subire danni. Le piante sempreverdi, grazie alla loro capacità di mantenersi belle in tutte le stagioni, sono l’ideale per l’inverno. Possiamo scegliere delle conifere, ad esempio, quali pini e cipressi. Spesso le conifere raggiungono dimensioni importanti, aspetto che è bene prevedere in anticipo per evitare di piantarle in uno spazio troppo piccolo o non adeguato alla loro crescita e che ci costringerà poi a doverle spostare. Un’ottima soluzione sono le conifere nane, che possono essere fatte crescere addirittura in vaso e quindi non richiedono uno spazio eccessivo in giardino.

Alcune piante invernali da esterno per il giardino

Le conifere non sono le uniche piante che possiamo scegliere per rendere perfetto il nostro giardino anche in inverno. L’agrifoglio, ad esempio, è perfetto per i mesi invernali, non per niente è una pianta caratteristica del Natale. Un’altra pianta indicata per l’inverno è l’elleboro o rosa di Natale, che sboccia proprio nei mesi che vanno da dicembre a febbraio ed è perfetto quindi per la decorazione del proprio giardino. Il biancospino è un’altra ottima scelta. Questo arbusto produce nei mesi invernali delle bacche rosse che rendono il giardino estremamente suggestivo. D’estate, invece, si ricopre di bellissimi fiori bianchi.

Un giardino bello, sempre!

Come abbiamo capito, se vogliamo un giardino che sia sempre rigoglioso, curato e bello, dobbiamo necessariamente scegliere delle piante invernali da esterno che siano in grado di sopportare le rigide temperature dei mesi invernali. In questo modo, il nostro giardino sarà sempre in ordine e in salute. Se stai cercando dei professionisti che sappiano curare il tuo spazio verde e prepararlo a superare il freddo inverno, puoi rivolgerti a noi: noi di Atelier Dimensione Verde siamo specializzati nella manutenzione di qualsiasi tipo di giardino o parco naturale e sappiamo prenderci cura del tuo giardino per fare in modo che sia sempre perfetto!